UNO STATO BEN PIU’ FRATERNO, NON DATORE DI LAVORO FINTO

Un inviato di ‘Repubblica’, testata progressista però convinta conservatrice dell’esistente, ha descritto come epocale, o almeno illuminante, lo scritto di Luciano Gallino pubblicato da detto giornale il 2 novembre. Questo perché Gallino avanza la proposta che, nella crisi sempre più seria dell’occupazione, lo Stato si faccia ‘datore  di lavoro di ultima istanza’. Credevamo fosse un’idea… Continua a leggere UNO STATO BEN PIU’ FRATERNO, NON DATORE DI LAVORO FINTO