LA CITY OF LONDON INCARNA IL PECCATO MORTALE DELLA FINANZA

Alcuni mesi fa, quando esplose lo scandalo Libor, il settimanale newyorkese ‘Time’ non resistette alla tentazione di additare nella capitale britannica la scaturigine di tutto quanto si deplora come l’opposto dell’operosità capitalistica virtuosa. Londra e non New York, forse perché sulle rive del Tamigi aleggiava un retaggio antico, fatto venerabile da una communis opinio anglofila.… Continua a leggere LA CITY OF LONDON INCARNA IL PECCATO MORTALE DELLA FINANZA