CROLLINO QUESTE ISTITUZIONI COME LE MURA DI GERICO

Si rampogna, ci si straccia le vesti, per le Offese alle Istituzioni. Ma esse che sono, come sono? Leggiadre come le Grazie, ossia le tre Càriti dei greci (Eufrosine, Aglaia e Talia, figlie, tanto per cambiare, di uno Zeus più infaticabile di D.Strauss-Kahn)? Illibate come le sei Vestali, che se perdevano la verginità prima d’aver… Continua a leggere CROLLINO QUESTE ISTITUZIONI COME LE MURA DI GERICO

PRESIDENZIALIASMO MARIUOLO MEGLIO CHE TENERCI LA ‘COSTITUZIONE PIU’ BELLA’

Il presidente della Castocrazia intima giornalmente dalle sciabole dei Corazzieri che si facciano le riforme (manco a dirlo, in questo guadagna benemerenze). Il suo premier di fiducia, Nipote dello Zio, è addirittura sbottato con la foga di un ardito di F.T. Marinetti: “Mai più un capo dello Stato eletto come l’ultima volta” (l’ha detto in… Continua a leggere PRESIDENZIALIASMO MARIUOLO MEGLIO CHE TENERCI LA ‘COSTITUZIONE PIU’ BELLA’

RIDUZIONE DEI PARLAMENTARI? SERVE MOLTO DI PIU’

Quando qualcuno invoca la riduzione del numero dei parlamentari spesso pensa in questo modo di abbattere il debito pubblico italiano. È un’illusione populistica. Mille stipendi, per quanto alti, non sono decisivi da un punto di vista economico. Il punto, semmai, è un altro. Una delle leggi universali della contrattazione afferma che all’aumentare del numero dei… Continua a leggere RIDUZIONE DEI PARLAMENTARI? SERVE MOLTO DI PIU’