UN PAESE CHE RESISTE

“Milano, una città da amare”. Quando lessi questa frase del cardinale Dionigi Tettamanzi, ne fui colpito ed indotto a riflettere su me stesso e sul mio rapporto con la città. Si può amare una città? Cosa vuol dire: amare una città? Quali insegnamenti sono contenuti nella frase del cardinale? Ed io, la amo sufficientemente o… Continua a leggere UN PAESE CHE RESISTE

E-DEMOCRACY: IN ISLANDA E’ COMINCIATA, A MILANO SPERIAMO

La resurrezione in Italia del referendum, cosa implica a termini di logica se non una tendenza a ridurre, in prospettiva a revocare, la delega alla classe politica peggiore d’Occidente? Occorre, certo, che il referendum sia molto sentito, invece di proporre temi cervellotici o ludici. Questo 12 maggio i temi erano coinvolgenti, e in più agiva… Continua a leggere E-DEMOCRACY: IN ISLANDA E’ COMINCIATA, A MILANO SPERIAMO

DISDETTA EXPO

Uno sentiva avversione d’istinto per EXPO 2015, ossia per il disegno di esaltare (nei fatti non nelle belle intenzioni) ciò che negli ultimi decenni ha tolto l’anima a Milano: dall’iperfinanza alla moda allo sport deteriore. Milano era e non è più capitale morale (=da amare). Oggi Milano la si accetta di necessità, la si usa,… Continua a leggere DISDETTA EXPO